Comune di Tirano - Piazza Cavour, 18 - 23037 Tirano (SO) - Codice fiscale Partita I.V.A. 00114980147 - P.E.C. comune.tirano@legalmail.it - Codice IPA: UF9KER

Comune di Tirano

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Comunicati Stampa Candidatura Tirano Comune Europeo dello Sport 2017 - Comunicato Stampa Conclusivo

Candidatura Tirano Comune Europeo dello Sport 2017 - Comunicato Stampa Conclusivo

E-mail Stampa PDF

Comunicato Stampa                                                                                           .

Tirano, 29 maggio 2016

 

Candidatura Tirano Comune Europeo dello Sport 2017: visita molto partecipata dalle associazioni. Uniti si può vincere.

 

Si è conclusa sabato 28 maggio la visita della Commissione ACES Italia-Associazioni delle Città e dei Comuni Europei dello Sport, che ha valutato la candidatura di Tirano Comune Europeo dello Sport per l’anno 2017 e che si è chiusa con una Conferenza Stampa aperta alla cittadinanza e alle associazioni nella Sala Consiliare del Municipio di Tirano.

Ad accogliere i 5 commissari guidati dal presidente di ACES, Gian Francesco Lupatelli, una delegazione femminile della Giunta - la Delegata allo Sport Elena Soltoggio, la Vicesindaca Francesca Zucchetti e l’assessora al Turismo Sonia Bombardieri - che li ha accompagnati in un tour di visita di tutti gli impianti cittadini e del mandamento.

Una visita rigorosamente sportiva che ha visto pedalare i commissari le biciclette del servizio “rent a bike” gestito dal Consorzio Turistico e che ha dato loro da subito una percezione di Tirano come “città del buon vivere” secondo la filosofia CittàSlow, ma soprattutto coerentemente con le finalità di ACES che sono quelle di promuovere l’attività sportiva e motoria in tutte le fasce della cittadinanza con la finalità primaria di incentivare uno stile di vita sano in tutte le comunità.

La visita ha avuto inizio in Trivigno dove la commissione ha verificato le piste di sci di fondo, i percorsi per ciaspole e gli itinerari a piedi recentemente presentati su appositi pannelli informativi e ha incontrato gli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “Pinchetti” durante la gara provinciale di “orienteering”. Di rientro verso Tirano, una sosta in Aprica ha permesso la visita ai campetti di sci per valutare l’offerta del territorio che completa quella tiranese con gli sport invernali e fa di Tirano il perno di un mandamento ricco di opportunità per gli sportivi.

E’ stata una visita partecipata dalle associazioni che hanno presentato i loro impianti e le loro attività. A cominciare dal Circolo Pescasportivi di Tirano, presente per il primo appuntamento presso il laghetto sul lungo Adda, che ha dato una dimostrazione di pesca a mosca inglese e per l’occasione ha rilasciato i piccoli temoli in presenza di decine di bambini della scuola elementare di rientro da una giornata di attività motoria all’aperto.

La visita ha compreso la quasi totalità degli impianti tiranesi: il poligono di tiro, lo Stadio comunale, il bocciodromo e la palestra d’arrampicata, i campi da tennis outdoor e indoor, la piscina affollatissima, il campetto a 5 dell’oratorio di recente inaugurazione, il nuovissimo impianto di snooker e la palestra “Trombini” dove erano in corso gli allenamenti di ginnastica artistica della Gymnica.

Alla Conferenza stampa, ad accogliere la Commissione, insieme alla Giunta comunale e molti rappresentanti delle associazioni sportive, anche due campioni tiranesi di livello europeo: il giovanissimo Luca Corvi atleta del motocross (Campione Italiano 2014 e 6° posto a quello Europeo) e il rallista Luca Rossetti tre volte campione europeo.

Presente anche il Presidente della Regione Bernina, Orlando Lardi: la vicinanza con la Svizzera e l’apertura collaborativa che esiste fra Tirano e la Valposchiavo sono elementi che contraddistinguono Tirano nel panorama dei Comuni candidati al riconoscimento per il 2017 oltre naturalmente alla sua propensione alle attività motorie favorite da un paesaggio naturale che invita a conoscerlo e visitarlo, sia a piedi che in bicicletta.

Anche l’europarlamentare Brando Benifei ha inviato i suoi auguri per la candidatura tiranese, ricordando Tirano anche per il suo ambiente e le qualità del buon cibo.

Tirano ha giocato le sue carte. A fine ottobre si conoscerà l’esito di una competizione che vede la nostra città competere con altri 7 comuni italiani fra cui Alassio (SV), Montecatini Terme (PT), Orvieto (TR), Borgetto (PA) e Foligno (PG).

 

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Novembre 2022   Dicembre 2022
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30

Impresa in un giorno (SUAP)

impresa un giorno

Sportello Unico per l'Edilizia (SUED)

sued

TARI

calendario rifiuti 2022

Progetto Tangenziale di Tirano

Banner

CONSULTAZIONE PORTALE CARTOGRAFICO - TIRANO

cartografia tirano

CONSULTAZIONE PORTALE CARTOGRAFICO - SERNIO

pgt sernio


Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.