Comune di Tirano - Piazza Cavour, 18 - 23037 Tirano (SO) - Codice fiscale Partita I.V.A. 00114980147 - P.E.C. comune.tirano@legalmail.it - Codice IPA: UF9KER

Comune di Tirano

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Comunicati Stampa Il film Suffragette a Tirano per i 70 anni dal diritto al voto alle donne italiane

Il film Suffragette a Tirano per i 70 anni dal diritto al voto alle donne italiane

E-mail Stampa PDF

Comunicato Stampa                                                                                           .

Tirano, 30 novembre 2016

 

Il film Suffragette a Tirano per i 70 anni dal diritto al voto alle donne italiane

Quest’anno nel nostro Paese si celebra il 70° anniversario del diritto al voto concesso alle donne italiane. Per ricordare questa ricorrenza l’Assessorato alla Cultura del Comune di Tirano, in collaborazione con la Cooperativa Intrecci, promuove la visione gratuita del film “Suffragette, le donne che hanno cambiato il mondo”. Film che ha aperto il Festival di Torino dello scorso anno e ancora non proiettato a Tirano. La proiezione è in programma venerdì 2 dicembre presso il Cinema Mignon alle ore 21.00, ingresso gratuito.

L'iniziativa ricorda anche l'impegno della illustre concittadina Rosa Genoni che con la suffragista Anna Maria Mozzone e con Anna Kuliscioff fu attiva in prima persona per l’estensione del diritto di voto alle donne.

In un’epoca in cui la parità di genere e la dignità delle donne ancora necessitano di essere riaffermate e a volte conquistate, sottolineare l’importanza di questo traguardo acquista un valore che non è solo storico, ma anche di cittadinanza attiva.

Suffragette” racconta la storia della nascita in Inghilterra del movimento che si è battuto per ottenere il diritto di voto e il termine suffragette deriva infatti da suffragio, che significa “voto”. Il film, diretto da Sarah Gavron, con Carey Mulligan, Helena Bonham Carter, Brendan Gleeson, Anne-Marie Duff e con Meryl Streep, ripercorre la storia delle primissime militanti femministe. Donne costrette ad agire clandestinamente in uno Stato sempre più brutale e disposte a perdere tutto nella loro battaglia per l'eguaglianza: il lavoro, la famiglia, i figli e la vita.

Fu solo grazie all’impegno di tante donne, come quelle che si vedono nel film, se anche le donne italiane hanno ottenuto un diritto che fino al 1946 era solo appannaggio dell’universo maschile. L’

Le donne italiane infatti hanno votato per la prima volta nella primavera del 1946 in occasione delle elezioni amministrative che coinvolsero solo alcune regioni d’Italia, mentre il suffragio universale si è avuto in occasione del Referendum del 2 Giugno, quando si votò per scegliere tra monarchia e repubblica ed eleggere l’Assemblea costituente.

Oggi nel 2016, in occasione del ricordo di questo traguardo di parità, riprendiamo le parole di una delle “donne del ‘46” per rivolgerci alle giovani donne. Marisa Rodano, 95 anni, nata a Roma nel 1921, politica, deputata, senatrice, parlamentare europea e dirigente dell’UDI Unione Donne in Italia manda questo messaggio alle giovani donne del 2016 «Alle ragazze di oggi dico di andare a votare. Perché votare conta. Fate quello che volete, ma esprimete la vostra volontà»

INFO: Biblioteca Arcari Tirano - tel. 0342 702572 - Cinema Mignon tel. 0342 705454

 

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Novembre 2022   Dicembre 2022
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30

Impresa in un giorno (SUAP)

impresa un giorno

Sportello Unico per l'Edilizia (SUED)

sued

TARI

calendario rifiuti 2022

Progetto Tangenziale di Tirano

Banner

CONSULTAZIONE PORTALE CARTOGRAFICO - TIRANO

cartografia tirano

CONSULTAZIONE PORTALE CARTOGRAFICO - SERNIO

pgt sernio


Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.