Richiesta partecipazione manifestazione fieristica

Stampa

Modalità per richiesta partecipazione alle manifestazioni fieristiche

1. Chi intende partecipare ad una fiera che si svolge nel territorio comunale deve inviare istanza in bollo al Comune, indirizzata al Sindaco, almeno sessanta giorni prima dello svolgimento della fiera stessa, precisando:
a) i propri dati anagrafici: cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza.
Per le società: ragione sociale, sede legale, cognome e nome, luogo e data di nascita del legale rappresentante, carica sociale ricoperta in seno alla società;
b) codice fiscale/partita IVA;
c) estremi dell’autorizzazione posseduta: numero, data, Comune che l’ha rilasciata, settore/i o tipologie merceologiche;
d) data di iscrizione al registro imprese.
L’istanza di partecipazione in bollo ha validità quinquennale per ciascuna fiera, mentre annualmente dovrà essere presentata almeno sessanta giorni prima dello svolgimento della fiera stessa, conferma scritta con raccomandata A.R. corredata dall’originale della ricevuta del bollettino comprovante l’avvenuto pagamento delle spese di istruttoria dovute, fermo restando le medesime condizioni di cui alla domanda originaria. In caso contrario (variazioni, subingressi, ecc) dovrà essere prodotta nuova domanda.

2. Le domande possono essere inviate a mezzo del servizio postale, con raccomandata con avviso di ricevimento, oppure essere consegnate direttamente al Comune. Non sono ammessi altri mezzi o modi di invio. Nel caso di invio a mezzo del servizio postale, per la data di invio fa fede quella appostavi, all’atto della spedizione, dall’Ufficio postale accettante. Per quelle consegnate direttamente a mano, il timbro a data appostovi dall’Ufficio protocollo generale di arrivo della corrispondenza.

 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.